Pratiche Amministrative Badanti Livorno

Pratiche Amministrative Badanti Livorno. Uno dei temi più complicati nella gestione del contratto di lavoro di una badante è la parte amministrativa del rapporto lavorativo: inoltre, il Ministero del Lavoro ha inasprito le sanzioni per contrastare il lavoro in nero. L’evasione totale o parziale dà luogo a una vertenza, cioè, a un’azione legale, con l’aggravante nel caso di cittadini extracomunitari senza permesso di soggiorno o con permesso di soggiorno scaduto o revocato.

Noi  . Offriamo una consulenza dedicata, permettendovi l’accesso ai contributi pubblici e alla fatturazione dei costi a uso fiscale ed evitandovi l’incertezza di eventuali violazioni degli obblighi di assistenza familiare. Evidenziamo, ad esempio, che  

l’assunzione, a differenza di quanto avviene per la generalità dei datori di lavoro, non va comunicata telematicamente ai servizi per l’impiego, ma all’Inps, entro le ore 24 del giorno precedente (festivi compresi) a quello in cui inizia il rapporto di lavoro o ancora, qualora, decideste di assumere una badante straniera extracomunitaria residente all’estero occorre attivare un rapporto di lavoro inviando la domanda di nulla osta al lavoro allo Sportello unico per l’immigrazione: della vostra provincia di residenza o della provincia in cui avrà luogo la prestazione lavorativa.

Pratiche Amministrative Badanti Livorno

Gestione Pratiche Amministrative Badanti Livorno
WhatsApp chat